Analisi dei costi bancari

 

Descrizione Prodotto

Cos’è e a che cosa serve?

L’Analisi dei costi bancari è un servizio di verifica delle reali condizioni applicate dagli istituti creditizi sui rapporti di conto corrente.

Considerate le difficoltà nella comprensione di tutti gli aspetti conseguenti all’apertura e al mantenimento di un conto corrente presso una banca, il servizio di “Analisi dei costi bancari” offre un quadro sintetico e completo del reale costo imputabile ad ogni singolo conto corrente. Lo strumento di “Analisi dei costi bancari”, grazie all’uso di indici sintetici di costo e al supporto di grafici, offre un’immediata comprensione dell’effettivo costo sostenuto, permettendo così una comparazione semplice ma efficace tra le varie forme tecniche offerte dagli istituti finanziari e anche un confronto tra gli istituti stessi.

Il sistema bancario è una delle maggiori fonti di liquidità per le aziende, e gli oneri finanziari rappresentano, in alcuni casi, più del 5% del fatturato. Nonostante ciò, molte imprese non riescono ad analizzare gli estratti conto, sia a causa delle innumerevoli voci di cui sono composti, sia per la complessità di calcoli con cui tali voci vengono prodotti. Per tale motivo, si rende necessario un controllo approfondito e costante degli estratti conto, che sia capace di estrapolare le effettive condizioni applicate dai vari istituti, confrontando tassi e commissioni applicati e rapportandoli al livello medio presente nel settore.

Il servizio di “Analisi dei costi bancari”:

-Studia ogni singolo conto di ogni singolo istituto;

-Controlla il rispetto delle condizioni concordate;

-Paragona le condizioni di tutte le forme tecniche utilizzate;

-Paragona le condizioni applicate da tutti gli enti creditizi utilizzati;

-Confronta le condizioni applicate al livello medio di settore;

-Rappresenta in un semplice ed efficace modulo sintetico tutte le informazioni prodotte e le rende disponibili all’impresa.

Per offrire tale servizi, vengono controllati e monitorati costantemente:

-Il tasso di interesse;

-Le commissioni di affidamento e altre commissioni;

-Le spese;

-Il saldo medio.

Viene calcolato il TEG (Tasso Effettivo Globale) in base ai dettami giurisprudenziali e di Banca d’Italia.

Dettagli Prodotto

Categorie: Servizi

Brochure: Scarica

 

 

Altre Informazioni

A chi è rivolto?

A tutte le imprese, e in generale a chiunque possegga un conto corrente presso un istituto bancario. In modo particolare, il servizio è indispensabile per le imprese che detengano diversi rapporti di conto corrente con una o più banche e che intendano rendere più professionale la propria gestione finanziaria.

Benefici

Questo servizio offre un controllo approfondito e costante delle condizioni applicate dai vari istituti finanziari, fornendo un Tasso Effettivo Globale per ogni conto corrente, in modo da poter comprendere con immediatezza il costo e confrontare gli estratti conto. Si avrà maggiore consapevolezza delle voci che compongono l’estratto conto bancario e delle modifiche apportate dagli istituti bancari. Permetterà, inoltre, all’azienda di classificare i propri istituti dai più economici ai più costosi, potendo, così, trattare le condizioni con il sistema bancario in maniera più consapevole, ed avendo come risultato una gestione finanziaria più agevole ed efficiente.

Condividi