Confeserfidi salute e sicurezza sul lavoro

Confeserfidi salute e sicurezza sul lavoro

Incentivi alla imprese in conto capitale nella misura del 65%

Tutte le imprese, ad esclusione di quelle agricole, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura e presenti nel territorio nazionale, dallo scorso 21 gennaio, possono presentare all’INAIL   progetti relativi al Bando ISI 2013.

Con questo bando, le imprese potranno accedere ad incentivi INAIL a fondo perduto da utilizzare per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Sono messi a disposizione ben 307,359 milioni di euro, ripartiti in budget regionali in funzione del numero degli addetti e del rapporto di gravità degli infortuni e pubblicati nei rispettivi Avvisi regionali; l’incentivo è costituito da un contributo in conto capitale nella misura del 65% dei costi del progetto.

Il contributo è compreso tra un minimo di € 5.000,00 ed un massimo di €130.000,00.

Per la richiesta di contributi superiori a € 30.000,00 può essere richiesta un’anticipazione del 50%.

Le agevolazioni dovranno comunque rimanere nei limiti della c.d. “de minimis”, consistenti in contributi a tal titolo dell’importo di € 200.000,00 in tre anni.

Il limite minimo di spesa non è previsto per le imprese fino a 50 lavoratori che presentino progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo.

I progetti ammessi sono i seguenti:

– progetti di investimento

– progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi

– progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro messe in servizio prima del    del 21   settembre 1996.

Per maggiori informazioni e presentazione delle istanze

https://ilbrandificio.it/confeserfidi/finanza-agevolata.asp

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Richiedi Informazioni

    Acconsento al Trattamento dei Dati Personali Leggi l'informativa

    * Campo richiesto

    Altri Articoli