Finanziamenti Diretti CDP

cdp e confeserfidi
Descrizione Prodotto
Finanziamento chirografario erogato con provvista di Cassa depositi e Prestiti spa di cui alla convenzione del 25/09/2020 tra Cassa depositi e Prestiti spa e Associazione delle Federazioni dei Confidi Italiani.

Finalità

I finanziamenti potranno essere finalizzati a:
  1. investimenti da realizzare e/o in corso di realizzazione da parte del relativo Beneficiario
  2. spese della stessa riguardanti immobilizzazioni materiali e/o immateriali ovvero esigenze di capitale circolante della stessa;
E’ possibile usufruire delle risorse messe a disposizione da CDP per operazioni di ristrutturazione di debiti pregressi che potranno, pertanto, essere oggetto dei Finanziamenti PMI nei limiti previsti dalle disposizioni operative del Fondo di Garanzia (ivi incluso, per chiarezza, l’articolo 13, comma 1, lettera e) del decreto-legge n. 23 dell’8 aprile 2020 (così come modificato dalla legge di conversione n. 40/2020).

Importo di ciascun finanziamento

Ciascun Finanziamento PMI potrà essere concesso per un importo massimo cumulato non eccedente Euro 250.000,00 (duecentocinquantamila/00). Resta inteso che:
  1. I Finanziamenti dovranno essere assistiti almeno all’80% da garanzia MCC.
  2. I Finanziamenti PMI non dovranno qualificarsi come operazioni finanziarie a rischio tripartito e operazioni sul capitale di rischio, ai sensi delle disposizioni operative del Fondo di Garanzia.

Durata del finanziamento

Durata minima pari a 2 (due) anni.

Tasso di interesse

  • Tan: 4,00%
  • Taeg: 7,65% ma

Imprese ammissibili

Micro, piccole e medie imprese operanti in Italia (parametro dipendenti), iscritte al registro delle imprese, garantibili da MCC nella misura minima dell’80%.

Spese ammissibili

– Investimenti

A) Attivi materiali:

  • Acquisto del suolo aziendale
  • Acquisto di Infrastrutture specifiche;
  • Acquisto macchinari, impianti e attrezzature;
  • Acquisto programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa;

B) Attivi Immateriali:

  • Acquisto di servizi di consulenza specifica;
  • Costi relativi a:
    • Rilascio di certificazione di qualità, di qualità etica, sociale e ambientale;
    • Marchi e brevetti;
    • Avviamento.

– Attivo circolante (prodotti, merci, spese per assunzioni, canoni, spese aziendali con giustificativi ecc)
– Anticipo Cantieri (legati ai bonus edilizi per le imprese del settore)

Area di Intervento

In tutto il Territorio Nazionale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Dettagli Prodotto
Categoria: Finanziamenti Diretti
Richiedi il prodotto